S.O.S. Stress

Lo stress è un problema che riguarda tutti. Avviene spesso: con i figli, durante periodi di lavoro intenso, quando gestisci un’azienda o durante una lite sentimentale. Lo stress è ovunque. Lievemente non è dannoso – delle volte paradossalmente è anche utile – troppo stress può logorarti e farti star male, sia mentalmente che fisicamente.

Il primo passo per controllare lo stress è conoscerne i sintomi. Questo potrebbe essere più difficile di quanto pensi. Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine. Siamo così stressati che neppure ce ne accorgiamo.

Cos’è lo stress?

stress-analisi-cliniche-cervelloLo stress è la reazione del corpo alle situazioni problematiche, reali e non.

Quando ti senti minacciato, si verifica una reazione chimica nel tuo corpo. È una risposta che funziona grosso modo così:

È diverso da persona a persona. Ciò che causa stress in una persona può essere di scarsa importanza per un’altra persona.Ci sono persone che lo riescono a gestire meglio. E non tutto lo stress è cattivo. A piccole dosi, può aiutarti a svolgere i compiti e ti impedisce di sbagliare.Il nostro corpo è progettato per gestire piccole dosi di stress. Ma non siamo attrezzati per gestire lo stress cronico a lungo termine, senza avere delle conseguenze dannose.

Quali sono i sintomi?

Lo stress può influenzare tutti gli aspetti della tua vita, comprese le tue emozioni, i comportamenti, le capacità di pensiero e la salute fisica.

Nessuna parte del corpo ne è immune. Poiché le persone lo gestiscono in modo diverso, i sintomi possono variare.

È importante parlarne con il proprio medico.

In linea di massima potresti riscontrare uno dei seguenti sintomi.

Sintomi emotivi:

  • Agitazione e frustrazione
  • Sentirsi sopraffatti, come se perdessi il controllo o avessi bisogno di prendere il controllo
  • Avere difficoltà al rilassamento e la calma mentale
  • Sentirsi male con se stessi (bassa autostima), solitari, inutile e depresso
  • Evitare gli altri

Sintomi fisici:

  • Carenza di energia
  • Mal di testa
  • Problemi di stomaco , tra cui diarrea , stitichezza e nausea
  • Dolori muscolari
  • Dolore al petto e battito cardiaco accelerato
  • Insonnia
  • Raffreddori frequenti e infezioni
  • Perdita di desiderio e /o abilità sessuale
  • Nervosismo e agitazione, ronzio nell’orecchio , mani e piedi freddi o sudati
  • Secchezza delle fauci e difficoltà a deglutire
  • Problemi a denti e mascelle

Sintomi cognitivi:

  • Costante preoccupazione
  • Pensieri frequenti
  • Oblio e disorganizzazione
  • Incapacità di concentrarsi
  • Scarsa capacità di giudizio
  • Essere pessimisti e vedere solo il lato negativo
Sintomi comportamentali:

  • Disordini nel rapporto col cibo – mangiare troppo o troppo poco
  • Procrastinare ed evitare le responsabilità della vita quotidiana
  • Aumento dell’uso di alcol, droghe o sigarette
  • Manifestare comportamenti di nervosismo, come mangiarsi le unghie, agitarsi e camminare velocemente

Quali sono le conseguenze dello stress a lungo termine?

Un po’ di stress di tanto in tanto non è qualcosa di cui preoccuparsi. Quello continuo tuttavia, può causare molti  e seri problemi di salute, tra cui:

 

  • Problemi di salute mentale , come depressione , ansia e disturbi della personalità
  • Malattie cardiovascolari , tra cui malattie cardiache , ipertensione , ritmi cardiaci anormali , infarti e ictus
  • Obesità e altri disturbi alimentari
  • Problemi mestruali
  • Disfunzione sessuale, come l’impotenza e l’eiaculazione precoce negli uomini, e la perdita del desiderio sessuale negli uomini e nelle donne
  • Problemi di pelle e capelli, come acne , psoriasi ed eczema e perdita permanente di capelli
  • Problemi gastrointestinali, come gastrite , colite ulcerosa e colon irritabile

Un aiuto

Lo stress è una parte della vita. Ciò che conta di più è come lo gestisci.

La cosa migliore che puoi fare per prevenire il sovraccarico e le conseguenze sulla salute è conoscerne i sintomi.

Se ti senti sopraffatto dallo stress, parlane con il tuo medico. Molti sintomi possono anche essere segni di altri problemi di salute.

Il medico può valutare i sintomi e escludere le condizioni. Il medico può consigliare un terapeuta o un consulente per aiutarti a gestire meglio lo stress.

LEGGI ANCHE:

Neurologo | Ambulatorio di neurologia

Shiatsu

Massoterapia

Sonno. Non è vero che “dormire fa bene”

Argomenti correlati: