Luce pulsata: Epilazione – Fotorigiovanimento – Rosacea

luce pulsata

La Luce Pulsata ad alta intensità (dall’inglese Intense Pulsed Light – IPL) è un’apparecchiatura elettronica comunemente utilizzata per praticare diversi trattamenti. Peli superflui problemi di rosacea ed invecchiamento precoce del viso non saranno più un problema.

Il vantaggio di questo tipo di tecnologia rispetto al laser sta nel fatto che essa consente di trattare aree più ampie, con maggiore sicurezza, versatilità e velocità di esecuzione.

Depilazione a Luce pulsata

 

 

 

 

Luce Pulsata usata per l’Epilazione:

L’obiettivo dell’epilazione a luce pulsata è abbattere e distruggere la melanina nei peli, questo ha lo scopo di causare danni termici e meccanici a un follicolo pilifero risparmiando i tessuti circostanti.

L’epilazione a Luce Pulsata è efficace?

Con l’ epilazione a Luce Pulsata i peli superflui non vengono rimossi per sempre. I peli saranno in ricrescita dopo il trattamento e ognuno di noi ha differenti ritmi di ricrescita. L’esperienza media è di una riduzione del 70% – 80% nella ricrescita dei peli nel corso di 4-6 trattamenti.

Chi è il buon candidato per l’epilazione a Luce Pulsata?

  • Il candidato ideale dovrebbe essere con pelle chiara e peli scuri;
  • Molte persone dalla pelle scura non sono buoni candidati per la l’epilazione a Luce Pulsata;
  • La regola è che il pelo deve essere più scuro rispetto alla pelle circostante;

Quali sono le Aree adatte all’epilazione a Luce Pulsata?

  • Qualsiasi zona del corpo è adatta all’ epilazione a Luce Pulsatatranne che il cuoio capelluto, la barba maschile e vicino agli occhi, bisogna prestare anche la massima attenzione nelle zone genitali.

Quanto tempo è necessario per il trattamento di epilazione a Luce Pulsata?

  • L’epilazione a Luce Pulsata è un trattamento veloce. Ad esempio per le ascelle sono necessari dai 5 ai 10 minuti di trattamento.

Fotoringiovanimento a Luce pulasataIl Fotoringiovanimento a Luce Pulsata:

Questo trattamento consente ai pazienti di trasformare la pelle affetta da acne, rughe sottili o macchie scure, in un colorito sano e luminoso; se si soffre di uno di questi problemi, il trattamento Luce Pulsata viso può essere l’approccio dermatologico che avete sempre cercato.

Come agisce un trattamento a Luce Pulsata viso?

Il trattamento a luce pulsata viso è una procedura che impiega circa 30 minuti in cui vengono utilizzati intensi impulsi di luce per penetrare in profondità nella pelle. Il trattamento colpisce i vasi di collagene e di sangue in costrizione sotto l’epidermide, stimolando la produzione di nuovo collagene riducendo arrossamenti e rughe sottili. La procedura procura il minimo fastidio, mentre il rossore e il gonfiore che a volte si verificano subito dopo il trattamento scompaiono a breve. La maggior parte dei benefici di un trattamento del viso con la Luce Pulsata si nota gradualmente nelle settimane successive. Per una maggiore valorizzazione estetica, i pazienti possono combinare con la luce pulsata un trattamento a radiofrequenza per ottenere risultati ancora migliori.

Chi è il candidato ideale per il tratttamento di Fotoringiovanimento a Luce Pulsata?

Il trattamento del viso con la Luce Pulsata può essere usatilizzato per trattare il rossore causato da acne iperpigmentazione e le vene del viso così come le linee sottili e le rughe causate dall’invecchiamento o dal sole.

Se la vostra pelle si è scolorita a causa del fumo, uso di alcool, o cambiamenti ormonali, il trattamento Luce Pulsata Viso può normalizzare alla perfezione la vostra carnagione. Tuttavia alcuni fattori, tra cui la pelle scura o molto abbronzata, possono rendere alcune persone non adatte a questi trattamenti IPL, facendo riferimento alla scala di Fitzpatrick, sarete ingrado di determinare se siete buoni candidati per il trattamento a luce pulsata viso.

RosaceaLa luce pulsata nel trattamento della rosacea:

La rosacea è un disturbo cronico recidivante che si sviluppa specialmente nella zona centrale del viso, in soggetti con pelle sensibile e fototipo chiaro (specialmente di sesso femminile), e si manifesta con arrossamenti cutanei e teleangectasie. La causa è un aumento del flusso sanguigno localizzato, il quale porta a dilatazione capillare che causa alterazioni evidenti della cute ed infiammazioni, spesso antiestetiche e dolorose.

Da diversi anni è stato reso noto che il trattamento con luce pulsata può migliorare notevolmente il quadro clinico sopra descritto.

È ad oggi ritenuta il miglior approccio strumentale non invasivo.

Come si svolgono i trattamenti e come agisce?

Gli impulsi luminosi emessi dalla luce pulsata, per effetto termico, agiscono sui capillari dilatati interessati dalle alterazioni, innalzandone la temperatura interna e quindi coagulandoli, così li si renderà invisibili e i sintomi saranno attenuati in breve tempo.

Lo strato superiore del derma controllerà l’impulso naturalmente senza danneggiare l’epidermide, e i tessuti sani non verranno colpiti poiché la loro concentrazione di melanina ed emoglobina è nettamente inferiore rispetto a quella dei tessuti interessati dalla patologia e lesionati, questo li renderà invisibili al flash luminoso.

Ma la luce pulsata non si limita alla cura del disturbo preesistente: con un corretto numero di trattamenti è possibile agire a livello profondo ed andare quindi a stimolare la produzione di nuovo collagene che contribuirà al sostegno dei vasi sani, andando a prevenire il ripresentarsi di nuovi episodi della malattia (notoriamente tendende alla recidività).

Un ulteriore vantaggio deriva dal fatto che durante l’utilizzo non si renderà necessario l’utilizzo di anestetici in quanto il trattamento non provoca alcun dolore, solo una leggera e momentanea sensazione di pizzicore. Nei giorni immediatamente successivi al trattamento sarà possibile notare un lieve rossore diffuso, attenuabile con l’applicazione di creme lenitive specifiche. È inoltre consigliato l’utilizzo di uno schermo solare.

Autore : Giovanni Chiavetta

ATTENZIONE: il presente articolo non contiene assolutamente indicazioni terapeutiche. Leggere attentamente il DISCLAIMER

 

Argomenti correlati: , , , , , ,