Data di pubblicazione : 10/07/20 alle 10:03,

Data ultimo aggiornamento: 16/03/21 alle 18:23


Dichiarazione relativa le fonti scientifiche di riferimento del presente articolo:

Le informazioni medico-scientifiche riportate nel presente articolo sono indirizzate ad un pubblico generico senza alcuna limitazione di sorta. Sono frutto del bagaglio culturale e dell’esperienza professionale del medico o del professionista sanitario intervistato o autore del medesimo articolo. Qualora l’autore non fosse un professionista del settore medico-sanitario le fonti medico scientifiche di riferimento del presente articolo sono riportate in calce.

Disfunzione erettile e impotenza: sintomi e cura

Disfunzione erettile: cos’è?

Ogni endocrinopatia o invecchiamento associati a ipogonadismo possono ridurre la libido e causare disfunzione erettile.

Questa patologia comprende, come dice il nome stesso, difficoltà a:

  • avere un’erezione
  • mantenere un’erezione
  • avere normali livelli testosterone

Disfunzione Erettile 730x487

Quali sono le cause di impotenza?

Le cause di impotenza sono molteplici e comprendono fattori organici, in particolare problemi vascolari di circolazione e neurologici, e fattori psicologici, in particolare l’ansia da prestazione.

Esempi tipici di condizioni che possono causare disfunzione erettile sono:

  • i fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, quali il fumo, l’ipercolesterolemia, l’obesità, lo scarso esercizio fisico il diabete ed altre malattie metaboliche
  • Interventi chirurgici passati ad esempio per l’ingrossamento della prostata per il tumore della prostata o rettale
  • disturbi dei vasi sanguigni
  • disturbi neurologici
  • disturbi ormonali
  • disturbi psicologici, soprattutto la depressione
  • lo stile di vita (fumo, alcol, stupefacienti, caffeina, etc.)

I principali esami medici per escludere le varie cause organiche possibili di disfunzione erettile sono:

  • esami del sangue: Glicemia; Colesterolo totale; Colesterolo LDL ed HDL (colesterolo “cattivo” e “buono”);  Trigliceridi; Testosterone; Prolattina; PSA, emoglobina glicata HB
  • visita urologica
  • ecocolordoppler penieno

Cura della disfunzione erettile

Per curare la disfunzione erettile esistono 3 tipologie di trattamento:

  1. farmacologico
  2. psicosessuale

Per quanto riguarda la terapia farmacologica (i farmaci per la disfunzione erettile) facciamo un elenco dei farmaci comunemente utilizzati sono gli Inibitori della 5-fosfodiesterasi: indicati per potenziare gli effetti dell’ossido nitrico, prodotto dall’organismo allo scopo di dilatare le arterie del pene.

Ognuno ha dei principi e delle raccomandazioni che solamente il medico può spiegarvi. Non è assolutamente consigliato acquistare uno di questi prodotti di propria iniziativa.

Per quanto riguarda la seconda tipologia, il maggior impiego della terapia psicossessuale riguarda la cosidetta ansia da prestazione. Questa il più delle volte determina un effetto inibitorio sull’erezione ed è frequente tra i giovani alle prime esperienze sessuali, nell’affrontare una nuova partner o dopo il verificarsi di un primo fallimento nei rapporti sessuali.

Per quanto riguarda infine il trattamento chirurgico, è possibile che si faccia uso della chirurgia protesica peniena, ovvero l’impianto di una protesi peniena consiste nel posizionare all’interno dei corpi cavernosi danneggiati due cilindri in silicone (protesi peniena), che consentono al paziente di ottenere erezioni meccaniche al bisogno.

La disfunzione erettile giovanile

Può capitare anche nei giovani di soffrire di erezione debole. I problemi riguardanti l’erezione maschile possono infatti coinvolgere anche giovani, per lo più compresi nella fascia d’età che va dai 18 ai 25 anni.

L’impotenza maschile giovanile è un problema che può sorgere per diversi motivi. Insicurezza, ansia, disagio, scarsa autostima e affaticamento continuo possono essere solo alcune.

Le soluzioni a questo tipo di problema, variano da una semplice chiaccherata con il partner, a un vero e proprio consulto medico.

Tante volte infatti può essere un avviso di problemi molto più gravi. In nessun caso è consigliabile prendere alla leggera la situazione.

Articolo scritto da Marco Testa, rielaborando in forma discorsiva i contenuti delle seguenti fonti:

 

  1. https://www.paginemediche.it/medicina-e-prevenzione/disturbi-e-malattie/cause-della-disfunzione-erettile
  2. https://www.msdmanuals.com/it-it/casa/problemi-di-salute-degli-uomini/disfunzione-sessuale-negli-uomini/disfunzione-erettile-de
  3. https://www.siams.info/disfunzione-erettile-terapia-farmacologica/
  4. https://www.endocrinologiaoggi.it/2011/06/la-disfunzione-erettile/

La Tua opinione è importante per Noi. Lasciaci un commento!

Segnale Stradale Pericolo 300x264

ATTENZIONE!

Le informazioni fornite nel nostro sito web hanno lo scopo di incoraggiare le relazioni dirette tra il paziente ed il  medico curante, non di sostituire il consulto con i professionisti sanitari.

Leggere un sito web di un’Azienda medica come il nostro NON vi rende medici e non sostituisce il consulto che vi può fornire il vostro medico curante!

www.medicalpontino.it contiene articoli su molti argomenti medici; è comunemente riconosciuto che non esiste assolutamente alcuna assicurazione che una qualsiasi delle affermazioni contenute in articoli che toccano questioni mediche risponda alle esigenze terapeutiche di chi legge. Anche se l’affermazione è accurata, potrebbe non applicarsi ai vostri sintomi.

Le affermazioni ed i contenuti nel blog di questo sito:

  1. costituiscono semplicemente materiale divulgativo informativo  in base alla conoscenza dell’autore;
  2. NON hanno in nessun modo il carattere della prescrizione medica in nessuna forma, neppure quella virtuale;
  3. NON vogliono invogliare nessun comportamento, di nessun tipo ed in nessun ambito, scientifico e non scientifico;
  4. L’informazione medica fornita sul sito del Medical Pontino è di natura generale e a scopo semplicemente divulgativo e non può sostituire il consiglio di un medico specialista, ovvero del vostro medico curante, fisiatra, infermiere, farmacista o degli altri professionisti abilitati e riconosciuti dalla legge operanti nel campo sanitario.

Le nozioni di medicina e le eventuali informazioni su procedure mediche o medico-alternative e/o descrizioni di farmaci o prodotti d’uso indicati negli articoli hanno unicamente un fine illustrativo e non consentono da soli di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per un loro uso o pratica.

Nessuno dei singoli contributori, operatori di sistema, sviluppatori, sponsor del sito del Medical Pontino né altri connessi al Medical Pontino possono assumersi alcuna responsabilità circa i risultati o le conseguenze di un qualsiasi tentativo di usare o adottare una qualsiasi delle informazioni o disinformazioni presentate su questo sito web.

Niente su www.medicalpontino.it o uno qualsiasi dei progetti della Medical Pontino S.r.l., può essere visto come un tentativo di offrire o rendere un’opinione medica on-line.

L’intento dell’autore è semplicemente quello di offrire informazioni di natura generale per aiutarvi nella vostra ricerca del benessere. Nel caso in cui usaste le informazioni contenute in questo SITO WEB per voi stessi, atto pienamente legittimo, l’autore ed il titolare del sito non si assumono alcuna responsabilità delle vostre azioni.

La legge italiana obbliga a prestare soccorso nei limiti delle proprie capacità, ma si tenga presente che manovre errate o inappropriate possono causare lesioni personali gravi, anche mortali.